PERICOLO DI INFORTUNIO E DI ROTTURA DEI MAGNETI

I magneti sono molto potenti, per questo motivo utilizzateli con cautela. È pericoloso soprattutto l’attacco spontaneo tra due o più magneti, oppure con un materiale metallico. Rischio di infortunio delle dita. Si consiglia di usare guanti potettivi. In caso del sopracitato attacco tra magneti si può verificare la rottura del magnete. I magneti sono molto fragili.
 
 
 

CAMPO MAGNETICO FORTE

Il forte campo magnetico dei magneti può danneggiare i dispositivi elettronici che si trovano nelle loro vicinanze (TV, computer, dischi rigidi, orologi, carte di credito,...). Mantenete una distanza sufficiente tra questi dispositivi ed il magnete.
 
 
 
 

PERICOLO DI DEGLUTIZIONE DEL MAGNETE

La deglutizione del magnete può causare gravi danni alla salute. Per questo motivo conservate i magneti fuori dalla portata dei bambini.
 
 
 
 
 

MAGNETI AL NEODIMIO NdFeB VS. MAGNETI IN FERRITE

I magneti in ferrite possono essere danneggiati dal forte campo magnetico dei magneti al neodimio NdFeB. Conservate dunque questi magneti separatamente.
 
 
 
 

RESISTENZA TERMICA DEI MAGNETI

Per ciascun magnete è riportata la sua resistenza termica. Se viene superata questa temperatura il magnete si danneggia. Per questo motivo non esponete i magneti a temperature superiori a quelle specificate.
 
<h3kardiostimulátor< h3="" style="box-sizing: border-box;">
 
 
 

CARDIOSTIMOLATORE

Le persone con cardiostimolatori e con defibrillatori cardiaci impiantabili non dovrebbero lavorare con i magneti.
 
 
 
 
 

CORROSIONE DEI MAGNETI

Il materiale con il quale sono prodotti i magneti può essere soggetto a corrosione. Per questo motivo applichiamo una finitura superficiale sui magneti. Conservate i magneti all’asciutto e fate attenzione a non danneggiare la finitura superficiale dei magneti.